La casa ecologica

CATURIN_ARTICOLO CASA ECOLOGICA_3

Cosa vuol dire “casa ecologica” e quali sono le caratteristiche che deve avere?

Il 5 Giugno è la giornata mondiale dell’ambiente e come ignorare i segnali che il nostro mondo ci manda?
Come chiudere gli occhi di fronte alle conseguenze che il nostro stile di vita, poco sostenibile, sta producendo sull’ambiente?
Migliaia di persone si ingegnano per risolvere il problema dell’ecosostenibilità, e anche gli architetti e progettisti edili hanno inventato un modo per rendere gli spazi abitativi “ecologici”

Ma nello specifico quali sono le caratteristiche che deve avere una casa per essere definitiva “ecologica”?

 

Ambiente ecologico

Una casa ecosostenibile è un’abitazione progettata, costruita ed arredata utilizzando materiali naturali, sfruttando l’efficienza energetica e prediligendo la riduzione dei consumi energetici attraverso l’utilizzo di energie rinnovabili e della domotica, che tramite la gestione di dispositivi interconnessi, è in grado di offrire benefici e facilitazioni all’utente e, soprattutto meno sprechi.

 

 

L’arredamento ecosostenibile

Per rendere un’abitazione ecologica anche l’arredamento deve fare la sua parte.

I produttori di arredi hanno molti modi per salvaguardare l’ambiente, come ad esempio utilizzare il  pannello ecologico realizzato interamente da legni riciclati; alimentare le proprie fabbriche in tutto o in parte con fonti rinnovabili; ridurre la produzione di rifiuti utilizzando materiali per imballaggio in gran parte riciclabili; usare sistemi di filtraggio aria e acqua che riducano al minimo le emissioni e, se si tratta di aziende che usano il legno massello, questo dovrebbe essere certificato Fsc, ovvero provenire da foreste che vengono gestite in maniera responsabile.

La maggior parte delle aziende del Made in Italy è molto attenta a queste tematiche e si certifica, per questo è importante conoscere la provenienza dei prodotti che stiamo acquistando. Altri materiali non inquinanti per le vostre case sono la pietra o il marmo, che essendo atossici sono perfetti per l’ambiente e per la salute.

 

 

Anche le vernici utilizzate possono essere “green”.
Negli ultimi anni molte case di produzione di vernici si sono adoperate per creare prodotti biologici ed ecologici capaci di soddisfare esigenze estetiche ma prive di emissioni nocive.

Infatti, di recente, si sono diffuse le cosiddette “vernici fotocatalitiche”, realizzate con ingredienti naturali, che attraverso l’esposizione ai raggi UV atti-vano le proprie caratteristiche da fotocatalizzatore trasformando le sostanze nocive in sostanze innocue.

 

 

Isolamento e risparmio energetico

Per avere un minor impatto sull’ambiente è anche necessario provvedere al giusto isolamento termico e al risparmio energetico.

Un buon isolamento è dato sopratutto dalla presenza di infissi efficienti che mantenendo la temperatura all’interno della casa e ne impediscono la dispersione, producendo anche un risparmio energetico indiretto.

Ma se si vuole essere “ecologici” o “REALLY GREEN PEOPLE”, la scelta del tipo di serramento da acquistare deve essere indirizzata soprattutto su quelle aziende che fanno del rispetto per l’ambiente una delle loro principali strategie.
Il serramento che andremo a installare a casa nostra a quel punto sarà la scelta oculata per concretizzare due obiettivi: l’abbattimento dei consumi e quindi minori emissioni in atmosfera, e la certezza che il ciclo produttivo utilizzato per confezionare il nostro serramento ha salvaguardato il Pianeta e il benessere delle persone.

L’attenzione all’ambiente è un problema chiaro a molti, ma purtroppo sono pochi coloro che si concentrano davvero sulle piccole cose che ogni giorno si possono fare e adesso avete tutte la carte in regola per rendere le vostre case più green!

Non resta che augurarvi una buona “giornata nazionale dell’ambiente” e non dimenticate che per essere ecosostenibili, in fondo, basta poco.

E se volete approfondire questo argomento, contattateci subito!!!

mandaci un'email /Chiedi informazioni

E non dimenticarti di seguirci su Facebook per rimanere aggiornato sulle novità per la tua casa!

Condividi questa notizia
Altri articoli

Loft e Open Space

Come affrontare una casa con grandi spazi aperti Nello penultimo articolo vi abbiamo parlato di come ristrutturare e arredare una casa dalle piccole dimensioni. Oggi…